hello@nyxsolutions.it

influenza tecnologica nelle nuove espressioni

Da oltre 20 anni i curatori dell’Oxford English Dictionary segnalano i nuovi termini della lingua inglese. Quest’anno c’è un’eccezione, pubblicano a breve distanza aggiornamenti speciali durante l’emergenza Covid-19, periodo storico che sta condizionando ancora di più il significato di alcune parole.

Per la maggior parte si tratta di parole composte o comunque più complesse come l’espressione zoombombing prodotta dalle continue videochiamate, per gli sconosciuti che si intromettono nel video collegamento, oppure maskne, quel tipo di irritazione della pelle che deriva dall’uso prolungato della mascherina.

NEL 2000 
nacque una versione online dove Internet permetteva e permette tuttora di monitorare i cambiamenti linguistici in tempo reale.

Un lavoro molto impegnativo perché non riguarda solo i neologismi, ma tutte quelle parole che, complice la tecnologia, hanno assunto un significato e una definizione diversa nel corso degli anni.

PROCESSO DI TRASFORMAZIONE LINGUISTICA
sta subendo un’enorme accelerazione nell’ultimo periodo e vogliamo dare anche noi un piccolo contributo con la raccolta di alcune parole che stanno entrando nello slang e tratte da letture di quotidiani e di riviste.

CONCLUDENDO
(Dalla rivista la Crusca in rete, XIII, 2020/2 aprile-giugno)
Il direttore del “Resto del Carlino”, rispondendo a un lettore sul tema degli anglismi: “Così aveva scritto il sig. Angelo Ravaglia: Bologna, 29 marzo 2020”

<< Oltre alla pandemia dilaga l’anglomania: lockdown, smartworking, checkpoint, cluster, triage, drive-thru, runner etc. Il virus mondiale diffonde con sé anche la lingua della globalizzazione. Senza conoscere questi anglicismi non si può fronteggiare l’emergenza. Ideona: dobbiamo tradurre tutto in inglese, solo così ci salveremo. Come si dirà tampone o mascherina? Oh yeah…alla faccia della Brexit! Stay home! anzi stasìv a cà, come si dice in dialetto!>>  

Da qui parte l’idea di mettere insieme sufficiente materiale per personalizzare un dizionario Nyx:

ANTI-LOCKDOWN
anti blocco.
ALGOCRAZIA 
forma di società basata sul dominio degli algoritmi.
CO-CREAZIONE
attuare una strategia di mercato che enfatizza la generazione e la realizzazione di valore aziendale condiviso dal cliente.
CODING in ambito scolastico, è materia che ha lo scopo di introdurre i concetti di base dell’informatica in modalità semplificate e divertenti.
CUSTOM MADE
fatto su misura
CLAIM
richiesta, nel marketing la principale promessa fatta ai consumatori durante una campagna pubblicitaria; testo centrale di una pubblicità.
DAD
didattica a distanza.
DATA BREACH
violazione dei dati personali.
DIGITAL DETOX
disintossicarsi dai social per un certo periodo.
DROPLET
insieme di goccioline emesse dalla bocca.
FAKE NEWS
articoli redatti con informazioni inventate
FASARSI
allinearsi, accordarsi.
FOODIE
persona interessata a tutti gli aspetti del cibo: presentazione, consumazione e aspetto conviviale.
HOUSING
in informatica servizio analogo allo hosting con server di proprietà del cliente.
INCIPIT
nel linguaggio corrente indica l’inizio di uno spettacolo o di un discorso.
INTERCONNESSO
connessione reciproca tra fatti, connessione tra due sistemi come il collegamento tra reti telefoniche.
INTRO
animazione nell’apertura di un sito web e fase introduttiva di un brano musicale.
PHYGITAL
in marketing nell’esperienza d’acquisto è la connessione tra il mondo fisico e quello digitale.
SMART WORKING
lavoro agile caratterizzato dall’assenza di vincoli orari e spaziali, si lavoro per l’ottenimento di obbiettivi.
SOCIAL-ESCA (BAIT)
sono post, messaggi, video sui social scelti per indurre chi li vede a condividerli.
TRIGGERARE
innescare, far scattare
WEBINAR
seminario interattivo, conferenza a distanza attraverso l’uso di strumenti elettronici.