hello@nyxsolutions.it

google analytics, una fase di attenzione per imprese dotate di sito web

Il 23 Giugno scorso, sono stati pubblicati diversi articoli su ilSole24ore.com And garanteprivacy.it riguardo lo sviluppo della normativa sulla diffusione dei dati di Google Analytics e il loro trasferimento verso gli Stati Uniti. Questione già in atto dal 2020 con l’invalidazione della decisione 2016/1250 della Commissione sull’adeguatezza della protezione offerta dal regime dello scudo UE-USA per la privacy. Confermata nell’indagine del Garante italiano sulla privacy in questo periodo. In cui si specifica che, i gestori di siti web che utilizzano Google Analytics raccolgono dati personali degli utenti (come l’indirizzo Ip)  che a loro volta vengono trasferiti illecitamente negli Stati Uniti. «Le imprese devono valutare di dismettere questo strumento perché non è chiaro se si possa usare e se sia conforme alla normativa dell’Unione Europea» – spiega Anna Cataleta, Avvocato esperto di privacy. Mentre iniziare a verificare la conformità delle modalità di utilizzo dei cookie e valutare strumenti alternativi open source è un primo invito alle aziende da parte del Garante. Nyx Solutions si sta preparando ad offrire questo tipo di servizi open source nell’eventualità che vengano confermate le attuali direttive sul trasferimento dei dati-utente al di fuori dell’Europa.